Attualità

Venerdì scorso il consiglio comunale a Teggiano nel corso del quale i consiglieri sono stati chiamati ad approvare il rendiconto di gestione per l'anno 2018. Un consiglio comunale acceso che ha visto anche l'assenza del consigliere Cono Morello che, fino a pochi giorni prima, aveva ricoperto il ruolo di delegato al Bilancio dimettendosi a tre giorni dal consiglio comunale sul tema. Un rendiconto che ha suscitato una serie di dubbi con il gruppo di minoranza che ha evidenziato come il bilancio presenti dei buchi e come tra gli atti dell'amministrazione vi siano atti che sembrerebbero illegittimi o, addirittura, siano assenti atti necessari. Il capogruppo del Gruppo Rinnoviamo Diano, Rocco Cimino, ai nostri microfoni spiega la posizione della minoranza analizzando la situazione dal punto di vista tecnico e annuncia la volontà di presentare un esposto alla procura della Repubblica per falso in bilancio.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.