Attualità

C’è tempo ancora fino alla mezzanotte di domani per presentare la domanda per la formazione di un elenco di nuclei familiari bisognosi residenti nel territorio dell’Ambito S10 per l’ammissione a sussidi sotto forma di aiuto alimentare per l’anno 2019.

Il Consorzio Sociale Ambito S10 ha infatti pubblicato l’Avviso destinato a circa 360 nuclei familiari, per un totale di 1060 persone al massimo, ripartiti sul territorio, dunque residenti da almeno 24 mesi in uno dei 18 comuni dell’Ambito S10 aderenti al programma lotta alla povertà, vale i dire i comuni di Atena Lucana, Auletta, Buonabitacolo, Caggiano, Casalbuono, Monte San Giacomo, Montesano sulla Marcellana, Padula, Petina, Polla, Sala Consilina, Salvitelle, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Sant’Arsenio, Sanza, Sassano e Teggiano.

Possono essere ammesse al programma le famiglie il cui reddito ISEE non sia superiore ai 6mila euro, e che non percepiscano aiuti alimentari da altri organismi sul territorio. Le domande dovranno essere presentate tramite procedura on line, dal sito del Piano sociale di zona S10, entro le ore 24 di domani, venerdì 19 luglio, salvo eventuali proroghe.

I nuclei familiari che saranno ammessi al beneficio usufruiranno di un Piano Alimentare Personalizzato di prodotti che terrà conto del numero dei componenti il nucleo familiare, della presenza di bambini tra i 2 e i 10 anni e di minori tra 0 e 2 anni, nonché della condizione di fragilità sociale. Il programma di aiuti alimentare durerà 18 mesi fino al 31 dicembre del 2020. Per facilitare la compilazione della domanda, gli interessati possono rivolgersi agli sportelli sociali dei comuni coinvolti muniti di documenti e di certificazione ISEE.

Antonella D'ALTO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.