Attualità

Sempre vicina alle esigenze delle comunità su cui opera la Banca Monte Pruno, la Fondazione presieduta da Michele Albanese, dopo gli interventi a favore della sanità e per il campo da gioco a Teggiano, scende in campo ora per i piccoli della Valle dell'Irno con un dono che favorisce integrazione, socializzazione e condivisione. Nei giorni scorsi a Lancusi di Fisciano è stato inaugurato il nuovo parco giochi Gaetana Pierri. Realizzato nei pressi della sede della Banca Monte Pruno a Fisciano, l'opera è un mix perfetto di sicurezza e allegria tra i colori vivaci delle giostrine appositamente studiate per rendere sicuro e divertente il gioco dei piccoli.

Prosegue quindi veloce l'azione della Fondazione Monte Pruno,la cui costituzione è frutto della volontà di venire incontro alle necessità delle comunità su cui opera in un momento, come sottolineato dal presidente Albanese a margine dell'inaugurazione, delicato e difficile per gli enti che non sempre riescono a sopperire da soli ai primari bisogni dei cittadini. A Fisciano la Fondazione Monte Pruno ha deciso di partire dai bambini regalando loro uno spazio in cui poter giocare in totale serenità. In un'atmosfera di festa, martedì scorso il taglio del nastro affidato al presidente della Fondazione Monte Pruno Michele Albanese, al Sindaco di Fisciano Vincenzo Sessa e a Raffaella Petrone, in rappresentanza della famiglia di Gaetana Pierri, che ha donato il suolo per la realizzazione del parco giochi. Presenti inoltre alla cerimonia per la Banca Monte Pruno i Vice Presidenti Antonio Ciniello e Angela Santullo, il consigliere Andrea Pirone il Vice Direttore Cono Federico e il responsabile della segreteria della direzione generale Antonio Mastrandrea.

“Siamo felici - ha affermato il Presidente Michele Albanese – di questo primo intervento nella Valle dell’Irno rivolto al mondo dell’infanzia. Un grazie lo rivolgiamo al Sindaco Sessa e all’intera comunità per il supporto ricevuto, sia come Fondazione che come Banca, vista l'ottima accoglienza a noi riservata sin dai primi momenti. Soddisfatto anche il sindaco Sessa “Si tratta – ha dichiarato il primo cittadino – del sesto parco giochi inaugurato a Fisciano che conferma la nostra vicinanza alle famiglie. Siamo Grati alla Fondazione Monte Pruno ed al suo Presidente Michele Albanese per l'attenzione riservata alla nostra comunità con questa  bellissima opera”.

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.