Attualità

Si terrà domani a Castellabate la cerimonia ufficiale di consegna delle Cinque Vele, l’importante riconoscimento che premia le politiche dedicate all’ambiente e che era arrivato nel giugno scorso, durante la presentazione a Roma della guida “Il mare più bello 2019” di Legambiente e Touring Club Italiano. Il comune di Castellabate ha dunque issato le bandiere 2019 delle Cinque Vele nelle spiagge e sul litorale dell’Area marina protetta che si è aggiudicato il 1° posto a livello nazionale nel comprensorio “Cilento Antico”. La cerimonia di consegna si terrà domani, venerdì 12 luglio alle ore 19:30 nell’area portuale di San Marco.

Il vessillo sarà consegnato da parte del Presidente Legambiente Campania Maria Teresa Imparato al Comune di Castellabate, alla presenza del Sottosegretario al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, l’on. Salvatore Micillo, del Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli, dell’Assessore all’Ambiente Domenico Di Luccia e di autorità civili e militari. La cerimonia sarà anche l’occasione per inaugurare il “Seabin project”, una specie di cestino che naviga in superficie raccogliendo rifiuti, detergenti, oli e plastica, eliminandoli dal mare. Una strumentazione innovativa che è entrata a far parte delle dotazioni di pulizia del comune costiero.

«Le cinque vele premiano le politiche adottate sul tema ambiente, mirate alla tutela del nostro grande patrimonio paesaggistico e naturalistico – dichiara con orgoglio il Sindaco Costabile Spinelli – ringraziamo per la presenza l’on. Micillo e il presidente Legambiente Campania Imparato, che ci chiamano nuovamente alla responsabilità di continuare su questa strada assegnandoci, nel contempo, il merito di aver conseguito risultati di eccellenza».


Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.