Attualità

Da un accordo tra il Comune di Teggiano e l’Associazione Flautisti Italiani, presieduta dal M° Salvatore Lombardi, arriverà presto nella cittadina medioevale un museo-biblioteca musicale. Questa mattina la stipula ufficiale dell’accordo con il sindaco Michele Di Candia e il M° Lombardi. Il Museo-biblioteca sarà ubicato all’interno dello storico ex Convento di Sant’Agostino, nel cuore del borgo. Un nuovo punto di riferimento si aggiunge così nel percorso turistico-culturale del centro storico che vanta musei e chiese già meta di numerosi visitatori. Assai ricco ed importante il corredo musicale di dotazione del museo-biblioteca al cui interno ci saranno migliaia di titoli di musica, tra spartiti, saggi e volumi di rilievo nazionale e internazionale, messi a disposizione per i giovani talenti del territorio del Vallo di Diano. A beneficio dei fruitori ci saranno, inoltre, strumenti musicali, tra cui preziosi elementi del periodo Barocco, partiture, composizioni e centinaia di pagine con indicazioni tecniche per poter suonare il materiale in modo da svolgere anche un ruolo di “tutorial” per i giovani musicisti. In esposizione, tra l’altro, un corposo materiale fotografico sui grandi maestri della musica. All’interno della struttura si terranno corsi di formazione di alto profilo. Presenta il progetto il M° Lombardi e mentre il sindaco Di Candia illustra le finalità con le quali il Comune ha sposato l’iniziativa

Rosa ROMANO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.