Attualità

 

cna salerno

“E’ ora di mettersi in regola”: parte domani, lunedì 17 giugno, da Padula il tour di incontri che la Cna di Salerno ha previsto su tutto il territorio provinciale per presentare i dettagli del nuovo servizio offerto alle imprese salernitane per supportarle negli adempimenti del Nuovo GDPR previsto dal Reg. Ue 679/2016 senza correre rischi con i controlli. Entrato in vigore dal 25 maggio 2018 in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, Il nuovo regolamento sulla Privacy, noto appunto con l’acronimo GDPR (General Data Protection Regulation) riguarda la protezione, il trattamento e la libera circolazione dei dati personali delle persone fisiche.

Mettersi in regola è appunto la sollecitazione della CNA di Salerno per tutte le imprese dell’artigianato che sarà lanciato nell’incontro che si terrà presso la Certosa alle ore 15.00 ed è aperto a tutte le imprese del territorio.

La Cna di Salerno è in grado di erogare alle imprese questo genere di servizio attraverso un team di esperti interni, che consente di contenere i costi della pratica e garantire, non solo il rispetto della nuova normativa, ma anche il costante monitoraggio. L’Ufficio Privacy della CNA è strettamente collegato, attraverso CNA Nazionale, con il Garante della Privacy in modo tale da dirimere ogni eventuale criticità. Sono stati strutturati diversi livelli di applicazione delle procedure a seconda delle dimensioni e delle attività delle aziende. Sono previste diverse gratuità per le imprese associate, a seconda dei casi aziendali. Inoltre, grazie alla collaborazione con la Vipnet, storica azienda di informatica del Vallo Di Diano, sempre in materia di adempimenti amministrativi per le imprese, sarà illustrato il nuovo decreto legge sui registratori di cassa telematici.

La nostra associazione cerca in tutti i modi di essere vicina alle imprese nel cammino quotidiano costellato spesso da difficoltà e nuove norme da conoscere ed applicare– ha dichiarato il Presidente Territoriale Lucio Ronca – e, sul tema Privacy, c’è in giro troppa sfiducia e negligenza”.

E’ intenzione dell’associazione di categoria aprirsi a quante più collaborazioni possibili, al solo scopo di rispondere alle esigenze delle piccole e medie imprese e sotto il controllo vigile di professionisti che da anni rappresentano l’artigianato salernitano.

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.