Attualità

Tutto come previsto. Confermata e accettata integralmente la richiesta dell'assessore regionale Corrado Matera presentata a Rete Ferrovie Italiane per potenziare il servizio di collegamento della tratta Roma -Taranto presso la stazione di Sicignano.

Secondo quanto annunciato dall'Assessore Matera saranno 4 gli intercity che raggiungeranno e sosteranno a Sicignano degli Alburni a partire dal prossimo 22 giugno. Si tratta di una richiesta che, come già noto, punta in particolare a cercare di far raggiungere il Vallo di Diano, in vista anche dei progetti varati dalla Regione Campania per la promozione del territorio, da un maggior numero di turisti, da intercettare nei flussi diretti verso Matera Capitale della Cultura 2019.

In riferimento al collegamento da e per il Vallo di Diano interviene il presidente del Comitato Pro Ferrovia Sicignano Lagonegro che evidenza come è ora indispensabile per la Regione Campania attivarsi affinché si predisponga un servizio di collegamento con le stazioni valdianesi attraverso il servizio sostitutivo  

Esattamente come auspicato dal Panetta quindi, l'azione dell'assessore regionale Corrado Matera ha consentito di ampliare il numero di fermate degli intercity presso la stazione di Sicignano degli Alburni.

La conferma ufficiale dell'accettazione della richiesta dell'Assessore Matera è arrivata al termine della presentazione del programma relativo alle fermate e varato da Trenitalia che conferma le fermate a partire dal prossimo 22 giugno per le corse sulla tratta Roma Taranto sarà garantita per tutti e quattro gli intercity richiesti, ossia i numeri 700, 701, 702 e 707.

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.