Attualità

È stata indetta per sabato 27 aprile alle 12, in prima convocazione, e per domenica 28 aprile alle 9, in seconda convocazione l’assemblea ordinaria dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo, nei locali del Centro Sociale-Cupola, a Buonabitacolo alla via Parco Carlo Alberto Dalla Chiesa, per discutere e deliberare diversi argomenti all’ordine del giorno, primo fra tutti il bilancio al 31 dicembre 2018. Un anno di ulteriore consolidamento e di crescita per la BCC di Buonabitacolo, con una Raccolta diretta di ben 134 milioni di euro nel 2017 incrementata nel 2018 dell’1% passando a oltre  136 milioni di euro. Gli Impieghi che ammontavano a  98 milioni di euro nel 2017 sono passati a ben oltre 105 milioni di euro nel 2018 con un + 9%. Inoltre nell’anno appena trascorso gli utili si sono consolidati a 1milione e 200 mila euro con un + 30% rispetto al 2017. Dato straordinario quello relativo all’indice di solidità, con la soglia del 12,5°%, che per la BCC di Buonabitacolo è del  18,20% tra i più alti della categoria a livello nazionale. Grande soddisfazione dunque dal Direttore Angelo De Luca per il lavoro portato a termine in un  periodo certo non semplice, che ha visto compiersi il processo di trasformazione del sistema del Credito Cooperativo. “La situazione economica e la coerente interpretazione della riforma ora ci proiettano ad una ulteriore crescita anche grazie al nuovo dettame normativo che premia le BCC come la nostra, ossia le banche nelle condizioni ideali per conservare e valorizzare le individualità territoriali. Questo ci differenzia da altre realtà e ci garantisce un ruolo centrale nello sviluppo futuro che sarà sempre attento al nostro territorio” ha detto il direttore De Luca.

Antonella D'ALTO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.