Attualità

Una novità importante, che innalzerà il livello di civiltà e sicurezza per i cittadini. Parliamo dei dossi che verranno installati a Sant’Arsenio, per la precisione su via Roma, una strada ampia e trafficata. E proprio per contrastare il continuo fenomeno delle corse incontrollate che la caratterizza, si è optato per i classici rallentatori di velocità giallo e neri, in plastica, che obbligheranno gli automobilisti ad un’andatura lenta per evitare danni a cose e persone. Ovviamente, i dossi verranno segnalati da appositi pannelli, che dovranno precederli di almeno 20 metri, come previsto dalla legge vigente.

Il provvedimento si è reso necessario perché nel centro storico del paese si segnalano diverse condotte di guida pericolose. Ragioni che hanno portato l’amministrazione comunale ad intervenire, affinchè vengano rispettate concretamente le norme del Codice della Strada.  

Quindi la petizione per l’installazione di dossi artificiali e segnaletica stradale su via Roma, voluta e firmata dai residenti per garantire al meglio l’incolumità di pedoni e ciclisti, che ha portato il Funzionario Responsabile della Polizia Locale, Salvatore Della Luna Maggio, a disporre la misura.

Il Comando di Polizia Municipale e gli agenti della Forza Pubblica, ciascuno per la parte di propria competenza, cureranno l’apposizione della segnaletica e l’osservanza delle prescrizioni e dei divieti imposti dai segnali stessi.

Federico D’ALESSIO

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.