Attualità

chiappardonapoli

Il Comune di Padula, rappresentato dall’assessore alla Cultura Filomena Chiappardo, ha preso parte all’audizione del MiBACT a Villa Pignatelli a Napoli. La "Commissione di studio per la gestione complessa del patrimonio culturale attraverso reti museali e sistemi territoriali" ha dato avvio alla fase di ascolto delle realtà territoriali attraverso una serie di incontri.

L’assessore Chiappardo ha illustrato il progetto “Padula Sistema Museo”, che, partendo dall’Accordo di Valorizzazione stipulato tra Comune di Padula e Polo Museale della Campania, ha messo in rete la Certosa di San Lorenzo, Patrimonio Mondiale dell’Umanità dal 1998, la Casa Museo Joe Petrosino, unica Casa Museo in Italia dedicata ad un esponente delle Forze dell’Ordine, il Museo Civico Multimediale, che offre un’approfondita analisi della Spedizione di Carlo Pisacane,e il Battistero di San Giovanni in Fonte.

“L’audizione ha rappresentato un’occasione importante di confronto e di dialogo sul Sistema Museale di Padula – ha dichiarato l’assessore Chiappardo – Si è discusso della gestione complessa del patrimonio culturale con modelli di governance per progetti di sviluppo territoriale e buone pratiche di reti e sistemi territoriali e Padula Sistema Museo rientra proprio in questa ottica. Proseguiamo – conclude – nel percorso che abbiamo intrapreso”.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.