Attualità

Entro l'estate a Sanza si potrà usufruire di arerei stradali più sicure grazie al finanziamento della Regione Campania che ha approvato il progetto presentato dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Vittorio Esposito nell'ambito dei Fondi europei per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020. Tra i 285 progetti finanzaiti con decreto dello scorso novembre anche il rifacimento delle arterie stradali che ricadono sul territorio comunale con una riqualificazione generale delle arterie.

Un risultato che l'amministrazione comunale ha accolto con grande soddisfazione e che ha voluto subito attivarsi per dare il via ai lavori in maniera tale da essere pronti per l'arrivo della stagione estiva e rendere le strade percorribili in totale sicurezza e agevolmente. A breve, quindi, dovrebbe essere pubblicato il bando per l'affidamento dei lavori che dovrebbero, dio conseguenza, partire entro un mese. I lavori interesseranno le arterie di collegamento con la ss 517 e la ss 517 variante Bussentina. Il progetto, inoltre, prevede anche lavori di riqualificazione nel centro storico e lungo l'area industriale.

“Grazie al riconoscimento del finanziamento - spiega il consigliere comunale con delega alla viabilità Antonio Cozzi - sistemeremo il manto stradale della strada principale del paese, che conduce da piazza XXIV Maggio fino al Portello e, contestualmente, asfalteremo e sistemeremo tutta la viabilità collegata al centro abitato, quali le strade esterne di maggiore transito ed in alcuni casi anche quelle più esterne al paese. Un lavoro necessario di riqualificazione della viabilità comunale - continua Cozzi - che da anni non veniva eseguito”. La viabilità non è l'unico impegno a cui si sta dedicando l'amministrazione comunale. Tra i progetti che a breve saranno attivati anche la riqualificazione di Piazza XXIV Maggio con il rifacimento del fondo. “Siamo attivamente impegnati - spiega il sindaco Vittorio Esposito - nella presentazione di progetti capaci di migliorare la condizione di vivibilità della nostra comunità.

Consiglieri e Assessori sono costantemente a lavoro per candidare progetti a finanziamento       e per portare a termine il programma elettorale spingendosi anche oltre. I cantieri che a breve si apriranno nuovi cantieri - spiega Esposito - causeranno qualche piccolo disagio, per questo chiediamo pazienza ai nostri concittadini, ma sono tutti lavori necessari". Vittorie Esposito ricorda anche le altre opere infrastrutturali che a breve partiranno come ad esempio l'istallazione della fibra ottica. Tutti lavori utili in vista anche della prossima presentazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale.

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.