Attualità

Il prefetto di Salerno Francesco Russo a poche settimane di distanza torna a Padula rispondendo all'invito del Sindaco Paolo Imparato che, in occasione della cerimonia di consegna dei Premi per la Legalità nel nome di Joe Petrosino, aveva invitato il prefetto a tornare per visitare la Certosa e conoscere le attività che il Comune propone in tema Legalità. Il prefetto Russo, accettando l'invito aveva però anche chiesto di conoscere i rappresentanti delle associazioni per poter esprimere loro il suo saluto e il suo ringraziamento per il lavoro che svolgono al servizio delle comunità. Una visita che va a confermare la vicinanza del prefetto al Vallo di Diano dopo i diversi incontri svoltisi sul tema della sicurezza

Dopo la visita al Comune il Prefetto, sempre su indicazione del sindaco, si è recato presso il Liceo Scinetifico Carlo Pisacane dove ha avuto modo di salutare i ragazzi e ribadire l'importanza del progetto che li vede protagonisti "Prevenzione della Corruzione" illustrato brevemente dal referente Francesco Cardiello e che i ragazzi, come sottolineato dalla vice preside Carmela Pessolano, seguono con attenzione da ormai 3 anni

Anna Maria CAVA

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.