Attualità

Attualità

Il presidente del Consorzio di Bonifica Beniamino Curcio, attacca la regione in riferimento ad alcune decisioni assunte che, secondo quanto dichiara, penalizzano non poco l'ente. Oggetto di critica in particolare l'assenza di adeguati finanziamenti per portare avanti la gestione delle attività del Consorzio che, con i soli fondi dei consorziati, non riescono a svolgere nella totalità e in maniera ottimale. Curcio però non disdegna neanche critiche verso la Regione Campania che, ad oggi, nonostante i vari solleciti e le delibere dei diversi comuni non ha ancora risposto alla richiesta di autorizzazione ad intervenire per la pulizia dell'alveo del fiume, mentre crescono i timori in vista della stagione delle piogge. 

Anna Maria CAVA

Attualità

Stretta sulle slot machine anche a Casalbuono. Che ha deciso di condividere l’azione amministrativa comune promossa dalla Comunità Montana contro la Ludopatia. Lo scorso 18 giugno il Consiglio generale dell’Ente ha proposto a tutti Comuni del comprensorio di emettere un’ordinanza che preveda un unico orario per l’accendimento ed il funzionamento delle slot-machine nonché il potenziamento di una campagna di sensibilizzazione.

Il Consiglio comunale, riunitosi nei giorni scorsi ha quindi delegato il sindaco Carmine Adinolfi all’adozione dell’ordinanza. E così anche a Casalbuono le slot possono essere usate solo dalle ore 15 alle ore 23.

Sono troppi gli interessi che ruotano intorno al gioco d’azzardo ed è sempre acceso il dibattito sulle misure più o meno restrittive da adottare per far fronte a quello che è diventato ormai un serio problema di salute pubblica.L’incapacità di resistere all’impulso di giocare colpisce indistintamente tutte le fasce sociali e troppo spesso porta alla rottura dei legami familiari e sociali ed alla compromissione della posizione lavorativa e, nei casi più estremi, a gravi a commettere crimini e alimentare il fenomeno dell’usura. Secondo gli ultimi dati ufficiali disponibili nel 2017 nel Vallo di Diano sono stati spesi tra scommesse, slot machine e lotto, circa 80 milioni di euro

Qui un problema reale di cui si è molto parlato ma poi di atti concreti ce ne sono stati pochi. Solo il Comune di Montesano sulla Marcellana di propria iniziativa con un’apposita ordinanza aveva provveduto a disciplinare gli orari. E anche i Comuni di Sala Consilina e Padula con un regolamento dedicato avevano cercato di arginare il fenomeno. Era necessaria un’azione condivisa tra tutti gli Enti. Perché va da sé che sono inutili, ad esempio, le regole imposte a Montesano se l’accanito giocatore di turno può tranquillamente trovare una zona “franca” qualche km più in là.

Per la legge spetta al sindaco adottare i provvedimenti idonei a contrastare fenomeni di patologia sociale. E in tale direzione va la proposta della Comunità Montana. A fare da apripista era stato proprio il presidente, Raffaele Accetta, che nel suo Comune a Monte San Giacomo ha emesso l’ordinanza già dallo scorso agosto.

Rosa ROMANO

 

 

 

Attualità

Nuove idee per il servizio di raccolta rifiuti a Sant'Arsenio. In un post pubblicato sul profilo personale, il sindaco Donato Pica, con l'obiettivo di fare chiarezza in merito alle difficoltà sopravvenute nella raccolta dei rifiuti a seguito dello stop del termovalorizzatore di Acerra, anticipa anche le idee e le azioni che si intendono porre in essere in vista di un nuovo bando per l'assegnazione del servizio di raccolta.

Affida ad un lungo post la sua idea di gestione dei rifiuti partendo però da rassicurazioni in merito alla regolare funzionalità del servizio. Senza però dimenticare di evidenziare che, l'attuale affidamento è stato effettuato dalla precedente gestione commissariale del comune con scadenza prevista per la metà di ottobre del 2019 e, pertanto, impossibile da sostituire. Ora però, in vista della scadenza, si pensa già al nuovo bando con l'introduzione, annuncia Donato Pica, di criteri e meccanismi finalizzati ad un deciso miglioramento del servizio di pulizia del territorio e di raccolta rifiuti. Si punta a rafforzare la percentuale di raccolta differenziata e, allo stesso tempo, anche a dare centralità alla pulizia e alla tenuta in ordine dell'intero territorio comunale comprese, aree giochi e spazi verdi. Dall'amministrazione comunale, inoltre, annunciano novità anche per il sito di trasferenza e stoccaggio di località Difesa interessata da lavori di bonifica che dovrà ospitare anche la compostiera di comunità in dotazione al comune.

"Pensiamo - dichiara il sindaco Pica - di definire e presentare al pubblico un nuovo bando che introduca delle premialità, contrastando così l'abbandono incontrollato ed indiscriminato di rifiuti". Ma l'amministrazione di Sant'Arsenio punta in ogni caso ad un potenziamento su tutto il territorio della sensibilizzazione sulla tematica ambientale. Un progetto che partirà, secondo quanto riferisce il sindaco, già il prossimo ottobre con incontri informativi sul tema. Anche nella redazione del PUC sarà riservato massima attenzione alla tutela dell'ambiente e inoltre si punta ad aggiornare il parco macchine destinate al servizio "Restiamo aperti - dichiara in conclusione - alla discussione ed al confronto,pronti a valutare le proposte che chiunque vorrà potrà avanzare al Comune in questa fase di definizione del citato nuovo piano rifiuti ed igiene urbana.

Anna Maria CAVA

Attualità

Abbiamo ampiamente parlato dei progetti di Servizio civile che stanno per essere attivati qua sul territorio. Interesseranno, nel solo Vallo di Diano, oltre 100 ragazzi e quasi tutti i Comuni più la Comunità Montana. Tra gli Enti coinvolti c’è Sant’Arsenio che potrà attivare 2 progetti e quindi 12 ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 28 anni, potranno lavorare per un anno, alcune ore al giorno, remunerati, imparare come funziona la Pubblica Amministrazione, ed ottenere punteggio per futuri concorsi pubblici in cui vorranno cimentarsi. 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.