Attualità

Attualità

covid 19 download

Salgono a 32 i casi Covid a Sanza, a seguito degli screening effettuati nei giorni scorsi dall'ASL. Ora si attendono gli esiti degli altri tamponi, effettuati ieri, sui contatti stretti dei nuovi contagiati, comunque già in isolamento domiciliare .

Attualità

Dopo 7 anni dalla chiusura e alla luce degli ultimi eventi di cronaca che hanno interessato il Vallo di Diano, l’Avv. Elisabetta Giordano, Membro del Comitato di Coordinamento Nazionale per la Giustizia di Prossimità, ha indetto questa mattina una conferenza stampa davanti all’ex Tribunale di Sala Consilina per lanciare un appello. È stata una chiamata alle armi rivolta sì alla politica ma anche ai cittadini. Ha invitato i sindaci ad impegnarsi ad onorare il mandato che hanno ricevuto, di difendere i diritti di questo territorio quindi chiedere a gran voce il ripristino del Tribunale di Sala Consilina. 

Attualità

Il 2020 è stato un anno di buoni risultati per la Banca Monte Pruno che ha deciso di realizzare un video clip per ripercorrere le tappe principali di un periodo che si è chiuso con un utile netto di 4,5 milioni di euro. Un modo per condividere con i soci e con il territorio "tante cose importanti che si sono verificate" nell’ultimo anno, periodo in cui le attività sono state inevitabilmente segnate dal covid.

Ricordando che  in questi giorni si svolgono le consuete Assemblee dei Soci, dove si provvede ad approvare, tra l’altro, il bilancio di esercizio, la Banca Monte Pruno, diretta da Michele Albanese, lancia dunque un breve videoclip per riassumere le tappe ed i dati di questo 2020, che si chiude, come già anticipato in altre occasioni, con un utile netto di 4,5 milioni di euro. In sintesi - si legge nella nota - , il bilancio 2020 mette in luce come la Banca abbia raggiunto 880 milioni di euro di depositi e 510 milioni di euro di finanziamenti concessi.

Entrando nel dettaglio dei dati patrimoniali, invece, la Banca Monte Pruno chiude l’esercizio raggiungendo un valore dei Fondi Propri di 53,5 milioni di euro, con un CET1 pari al 16%; dati in consistente miglioramento, che portano i valori aziendali su livelli di tutto rispetto all’interno del panorama bancario nazionale. Il 2020 è stato caratterizzato, infine, da un'intensa attività sul credito deteriorato che ha portato il rapporto tra sofferenze nette e crediti netti ad un valore record per l’istituto e cioè allo 0,66%, con una percentuale di copertura delle sofferenze pari al 72%.

Elementi che acquisiscono un valore ancora più pregnante se letti in un’ottica di insieme e, quindi, nell’analisi del cosiddetto NPL ratio (il rapporto tra totale dei crediti deteriorati e finanziamenti complessivi della Banca) pari al 5,6%.

Il messaggio si conclude con il ringraziamento a tutti coloro che hanno creduto nella Banca Monte Pruno e l'auspicio che presto ritorni il periodo delle strette di mano, degli incontri in sicurezza e libertà, della quotidianità per tutti.

Antonella D'ALTO

Attualità

E' stato nominato, a seguito dell’Avviso di selezione pubblica del 15 febbraio 2021, il nuovo Direttore Generale dell’Università di Salerno. Il Consiglio di Amministrazione di Ateneo, con il parere favorevole del Senato Accademico, ha approvato - nella giornata di ieri - la proposta fatta dal Rettore Vincenzo Loia per la nomina del dott. Flavio Moretti a nuovo Direttore Generale dell’Università degli Studi di Salerno.

Flavio Moretti, romano, laureato in giurisprudenza alla Sapienza di Roma, dal 2005 è Dirigente di ruolo del Ministero della Difesa svolgendo incarichi nelle varie Direzioni del Dicastero con competenze e responsabilità nell’ambito di molteplici settori, tra i quali: affari legali, rapporti con gli organi di controllo e consultivi dello Stato, contratti, gestione della contabilità, gestione delle risorse umane, tutela della privacy, anticorruzione e trasparenza, applicazione del sistema di valutazione della performance individuale del personale, formazione, relazioni sindacali.

Il Rettore Loia ha dichiarato: “La nostra Università è un sistema in continua evoluzione. Sono convinto che la sensibilità e la grande competenza che il dott. Moretti esprime nell’ambito della funzione pubblica possano guidare il nostro Ateneo nelle sfide future ed accompagnarne al meglio il percorso di crescita”.

Il dott. Moretti, che succede al precedente Direttore Enrico Periti, entrerà in carica dal 1° giugno 2021.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.