Teggiano, prodotti del banco alimentare buttati. La denuncia di un cittadino

0
6

{vimeo}376158881{/vimeo}

Sembrava, e si sperava, si trattasse di un caso isolato il rinvenimento, nell’agosto scorso, di prodotti del banco alimentare abbandonati in un terreno a Polla. A quanto pare, invece, la pratica si ripete. La brutta scoperta è avvenuta a Teggiano dove un cittadino ha trovato, riversi a terra, diversi generi alimentari riservate alle famiglie disagiate del territorio. A rendere nota la vicenda un cittadino di Teggiano che ha pubblicato le foto scattate sul posto ai prodotti gettati, sulla pagina facebook Salviamo Teggiano.

Dalle immagini scattate e pubblicate da Roberto Carrano, è evidente che si tratta di prodotti destinati alle persone e famiglie che non hanno reddito e che necessitano di sostegno alimentare. Lo si evince dalla confezioni di latte, pasta e forse biscotti in quanto si tratta di beni la cui distribuzione è riservata all’associazione del Banco Alimentare che opera attivamente in Italia raccogliendo i prodotti e distribuendoli in base alle necessità e su segnalazione di famiglie e persone prive del reddito necessario per poter acquistare beni necessari alla sopravvivenza. Qualcuno ha pensato bene di gettarli. Abbandonati in un’are verde nei pressi del liceo artistico di Teggiano, si trovano pacchi di pasta, due confezioni di latte, biscotti, farina e scatolame vario.

Inoltre è stato anche gettato il foglio di descrizione della conservazione dei prodotti, nessuno dei quali scaduto pertanto assolutamente buoni da utilizzare. Un gesto che lascia esterrefatti considerando anche i dati che parlano di un netto aumento della povertà con tantissimi bambini costretti a fare i conti con privazioni e restrizioni. Dalle foto scattate in queste ore, non è possibile comprendere le motivazioni che hanno portato a buttare i prodotti che vengono solitamente consegnati dalla Caritas alle persone disagiate. Resta però l’amarezza per il gesto.

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here