Teggiano, presentata la 21^ edizione de “Alla Tavola della Principessa Costanza”

0
10

{vimeo}102722347{/vimeo}
Presentata questa mattina a Teggiano la 21^ edizione della kermesse “Alla Tavola della Principessa Costanza”, la regina delle feste di ambientazione medievale in programma dall’11 al 13 Agosto nella città d’arte del Vallo di Diano. Tante le novità in programma quest’anno per l’evento organizzato dalla Pro Loco di Teggiano alla quale è abbinato il ricco concorso fotografico promosso dalla Banca Monte Pruno

La manifestazione, una delle più belle e conosciute nel suo genere in ambito europeo, andrà in scena nelle piazze, nei vicoletti e negli slarghi del borgo medievale teggianese. I visitatori, magicamente, saranno accompagnati in un fantastico viaggio indietro nel tempo, dove storia, cultura, arte, divertimento, musica e gastronomia s’intrecceranno insieme per dar vita ad una festa unica, esuberante ed intrigante.

Il filo conduttore dell’evento sarà la rievocazione dell’arrivo a Diano, nel 1481, della principessa Costanza figlia di Federico da Montefeltro duca di Urbino che l’anno precedente aveva sposato Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e grande Ammiraglio del Regno.

Sono tantissime le novità che la Pro Loco di Teggiano, organizzatrice dell’evento, presenta per l’edizione 2014 della festa medioevale. Innanzitutto saranno proposti in ogni slargo del centro storico numerosissimi spettacoli di vario genere che saranno proposti ininterrottamente dalle ore 18,00 e sino a tarda serata per tutti e tre i giorni dell’evento. Ma la novità più suggestiva ed accattivante sarà lo spettacolo dal titolo “In Conceptu Creationis” in scena alle ore 00,45 nella piazza del vescovado per le tre serate. Si tratta di uno show di fontane danzanti e fuochi con una esibizione piromusicale finale. I visitatori, però, avranno modo di rivivere i fasti di un tempo con i figuranti che interpreteranno dame e cavalieri il tutto tra una moltitudine di spettacoli di trombonieri, sbandieratori, musici, mangiafuoco, maestri d’armi e tanto altro ancora tra cui la riproposizione di antichi mestieri. Ma assai succulento sarà anche il percorso gastronomico proposto in caratteristiche taverne in cui si potranno degustare pietanze cucinate rigorosamente secondo ricette medioevali.

“Alla Tavola della principessa Costanza”, sarà l’occasione anche di visitare l’importante patrimonio storico – architettonico presente a Teggiano con le sue tredici chiese, veri e propri scrigni di arte sacra, gli edifici storici e nobiliari nonché i quattro musei ubicati sempre nel centro storico. Anche quest’anno, infine, sarà riproposto il concorso fotografico “Alla Tavola della Principessa Costanza ” promosso dalla Banca Monte Pruno. Giunto alla quarta edizione, il concorso offre la possibilità di fotografare i momenti salienti della kermesse medioevale. Gli appassionati di fotografia si contenderanno, così, la vittoria finale di quello che ormai è divenuto un dei più ambiti concorsi fotografici dell’intero Meridione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here