Teggiano, nuovo singolo per il compositore e producer Roberto Rocco

0
210

Nuovo singolo per il giovane cantautore di Teggiano Roberto Rocco che presenta al pubblico il suo ultimo lavoro discografico dal titolo “Ora”. Il brano sarà disponibile su tutti i digital store dal prossimo 11 aprile. 30 anni, compositore e producer di musica pop e rock, Roberto Rocco ha iniziato il suo percorso nella musica all’età di 11 anni con lezioni di pianoforte alla scuola di musica del maestro Enzo Polito per poi proseguire con chitarra a 18 anni dal maestro Leo Giuliano.

“Successivamente – racconta Roberto – ho continuato i miei studi specializzandomi in Musica Elettronica al conservatorio di Potenza, conseguendo la laurea nel febbraio del 2020. Sono un polistrumentista e ho partecipato a diversi concorsi, tra i quali “Young on air” vincendo il premio come miglior inedito con il brano “Satellite” e il “Premio nazionale delle arti” al Conservatorio de L’Aquila”. Roberto Rocco pubblica il suo primo album nel 2019, dal titolo “Separate Ways” e nello stesso anno viene selezionato come compositore nella residenza artistica “Creative Tools” che ha come progetto finale la composizione di un brano per pianoforte ed elettronica. Nel 2020, il compositore e producer teggianese partecipa alle selezione del Talent “Amici” con la band “The Ways” superando due fasi del programma e presentando anche l’inedito “Like you”.

Tra quale giorno, rilascerà il suo nuovo singolo dal titolo “Ora”, disponibile dal prossimo 11 aprile. Un brano realizzato in collaborazione con Antonio Rosa e Gianluigi D’Alessandro. Il testo è stato rielaborato – afferma il cantautore –  “dato che questo era uno dei brani in inglese del mio album del 2018 ‘Separate ways’”. ” La canzone – spiega infine Roberto Rocco – celebra l’amore, la felicità e la gratitudine per aver trovato la persona giusta. Il protagonista vede la felicità e l’amore della persona amata in ogni suo gesto e sorriso. Il loro amore è per sempre e resisterà a qualsiasi difficoltà lungo il loro viaggio insieme”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here