Teggiano, la Fondazione Monte Pruno riapre il campo da gioco di Loc. San Marco

0
7

{vimeo}346096230{/vimeo}

Da ieri sera i ragazzi della Parrocchia di San marco di Teggiano e non solo potranno usufruire di un nuovo spazio dove trascorrere i loro pomeriggi e le loro serate con attività agonistiche e sportivi utili a socializzare ma anche importanti per una sana crescita umana.

Nel pomeriggio di ieri taglio del nastro del rinnovato campo da gioco Marco Fusco, in memoria del giovanissimo teggianese deceduto prematuramente, e che ieri sera ha visto anche l’ufficializzazione dell’intitolazione. Un campo da gioco che, grazie al contributo fondamentale della Fondazione Monte Pruno presieduta da Michele Albanese in risposta all’appello lanciato da Don Vincenzo Gallo e da Paolo D’Alvano, ha subito importanti lavori di messa in sicurezza oltre che di ripristino delle funzionalità, con l’istallazione di panchine per seguire le partite e il recupero delle porte da gioco completamente danneggiate dal tempo e dall’incuria.

Felice e soddisfatto Don Vincenzo Gallo che ha voluto ringraziare il presidente Albanese per aver consentito di restituire il luogo alla comunità di San Marco di Teggiano certo dell’importanza dei valori umani e sociali che sarà capace di trasmettere alle future generazioni 

Presente alla cerimonia anche il sindaco Michele Di Candia che ha ringraziato il presidente della Fondazione Monte Pruno e la Banca Monte Pruno per aver sempre dimostrato grande attenzione alla comunità teggianese e Don Vincenzo Gallo per l’impegno profuso a favore dei giovani

Anna Maria CAVA

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here