Teggiano, i presepi allestiti nelle finestre con grate: l’iniziativa della Pro Loco

0
94

Tanti piccoli presepi allestiti nelle finestre con grate di diversi edifici nel centro storio del borgo medievale di Teggiano caratterizzano questo periodo natalizio. Piccoli presepi che creano un suggestivo percorso che si soda tra le viuzze del centro storico del borgo Patrimonio Unesco. Il percorso singolare è dunque caratterizzato dai presepi realizzati esclusivamente all’interno di finestre con grate di chiese, palazzi antichi, abitazioni private ed esercizi commerciali.

Promossa dalla Pro Loco di Teggiano, guidata da Biagio Matera, l’iniziativa è denominata “Li Cangeddi ri Natalu”, dal dialetto teggianese, per cui la parola “cangeddi” si riferisce alle grate delle finestre delle abitazioni. Sono decine i piccoli presepi allestiti nelle finestre di diversi edifici nel centro storico della cittadina e che vanno a formare un unico presepe diffuso nel caratteristico borgo antico della città d’arte del Vallo di Diano. “È un modo diverso – dichiara il presidente della pro loco Biagio Matera- per attrarre nel nostro centro storico i turisti anche nel periodo natalizio”.

Passeggiando nelle antiche viuzze e vicoli teggianesi, dunque, si può ammirare, ad esempio, un presepe con personaggi con abiti cuciti tutti a mano, ma c’è anche un presepe che presenta i personaggi della nota serie televisiva “I Simpson”,  quello con matrioske ed ancora in un esercizio commerciale si può assistere ad un presepe che propone un piccolo spettacolo di qualche minuto. Non mancano poi i presepi che rievocano le tradizioni medievali teggianesi. L’iniziativa dunque dà la possibilità a turisti e cittadini di ammirare il percorso presepiale allestito per queste feste natalizie, ma è anche l’occasione per visitare le bellezze e i monumenti presenti nel centro storico di Teggiano, tra cui i tre musei e le oltre dieci chiese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here