Teggiano, Festa della Repubblica. La cerimonia con i 18enni e i gli alunni dell’IC locale

0
15

{vimeo}340168934{/vimeo}

Festa della Repubblica all’insegna delle giovani generazioni a Teggiano, dove ieri in Piazza San Cono si è svolta la cerimonia del dono della Costituzione Italiana a tutti i neo-maggiorenni della città. L’evento, promosso dall’amministrazione comunale, in collaborazione con l’università di Salerno, il Rotaract e la Banca Monte Pruno, ha visto anche la consegna di una pergamena agli studenti che hanno partecipato al progetto Cittadinanza e Costituzione, promosso dall’assessore Maddalena Chirico.

Presenti i bambini delle quinte classi delle scuole elementari e delle terze classi delle scuole medie dell’istituto Pascoli di Teggiano e dell’istituto di San Rufo, i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola paritaria Pie Pilippini che hanno ricevuto un piccolo gadget. La cerimonia ha preso il via con un corteo da Piazza IV Novembre con arrivo in Piazza San Cono per la cerimonia di consegna delle pergamene e della Costituzione ai 18enni. Il sindaco di Teggiano, Michele Di Candia, ha preso parte alla cerimonia subito dopo il rientro da Salerno, dove aveva accompagnato il Maresciallo Maggiore Cono Giardullo di Teggiano, insignito dal Prefetto dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.


Antonella D’ALTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here