Teggiano. Buche e pericoli, il Comune diffida la Provincia a mettere in sicurezza le SP entro 20 giorni

0
13

BUCHEPERICOLI

Il Comune di Teggiano ha inviato al Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, una diffida ad adempiere alla messa in sicurezza della SP39 Teggiano – Polla, della SP11 del Corticato, della SP295 Ponte Filo e della SP330 Macchairoli Codaglioni a tutela della pubblica incolumità. Sono state tante le segnalazioni arrivate all’Ente comunale a causa del pessimo stato in cui versano le strade sopracitate, che presentano buche profonde e estese in entrambi i sensi di marcia e sono un pericolo per chi le percorre.

Già nell’ottobre del 2016, si legge nel documento ufficiale, il Comune di Teggiano aveva inviato una nota in cui chiedeva l’intervento della Provincia per la messa in sicurezza delle Strade Provinciali che insistono sul territorio comunale, a essa sono seguite molte altre segnalazioni. Non è stato ricevuto nessun riscontro in merito. Di recente un apposito verbale è stato predisposto dal Comando Polizia municipale per evidenziare tutte le criticità. Lo scorso 27 marzo, riporta il documento, è stata la stazione dei Carabinieri di Teggiano a inviare una nota al Comune per segnalare la pericolosità delle strade in questione.

Ora il Comune di Teggiano interviene ufficialmente chiedendo alla Provincia di eliminare tempestivamente, massimo entro 20 giorni, lo stato di pericolo in cui versano le SP 39, 11, 295 e 330. Trascorso il termine, se la l’Ente provinciale non ha provveduto a mettere in sicurezza le strade il Comune, con apposita ordinanza, provvederà a chiuderle al traffico veicolare. Avverte al contempo la Provincia che dovrà assumersi la responsabilità in ordine al verificarsi di eventuali danni a persone o cose.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here