Teggiano Antiquaria, boom di presenze per la XXI edizione

0
13

{vimeo}370861279{/vimeo}

Si è appena conclusa Teggiano Antiquaria, la Mostra Mercato Nazionale dell’Antiquariato e del Collezionismo al Castello Macchiaroli. Soddisfatti gli organizzatori che parlano di edizione da record. Nel ponte di Ognissanti un afflusso di visitatori che ha raddoppiato i già ottimi numeri dell’edizione precedente, per la gioia dei tanti espositori giunti da tutta Italia e degli operatori turistici locali.

Sono stati davvero tanti i “vip” e i rappresentanti delle Istituzioni che non hanno voluto mancare l’appuntamento con Teggiano Antiquaria. Tra questi il Procuratore Nazionale Antimafia Cafiero De Raho, legato da antica amicizia con la proprietaria del Castello Gisella Macchiaroli e con il suo compagno Guido Gnocchi, dei quali è stato graditissimo ospite. Come non ha fatto mancare la sua presenza Corrado Matera, Assessore al Turismo della Regione Campania.

Le giornate dedicate alla Mostra Mercato sono state movimentate dai Laboratori di Restauro tenuti sabato e domenica da diversi espositori, tra i quali in prima fila l’antiquario Marino Coronato di Polla. “Missione compiuta” dicono gli organizzatori della 21^ edizione Teggiano Antiquaria, che si conferma il più importante evento proposto sull’antiquariato del sud Italia.

Teggiano Antiquaria è organizzata da Casartigiani Salerno, in collaborazione con l’Associazione Culturale Itinerarte e con il Castello Macchiaroli. L’evento è cofinanziato dalla Camera di Commercio di Salerno, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo della Regione Campania e del Comune di Teggiano.

Rosa ROMANO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here