Teggiano, al via la XV edizione della festa dell’infanzia con la caccia al tesoro

0
29

Ha preso il via questa mattina con una caccia al tesoro dedicata ai bambini delle scuole teggianesi, la quindicesima edizione della Festa dell’Infanzia promossa in occasione della Giornata internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza che si celebra il 20 novembre di ogni anno. Molto ricco il programma dell’evento che, apertosi questa mattina, proseguirà nelle giornate di domani e di domenica: 3 giorni ricchi di giochi, laboratori e spettacoli gratuiti previsti tra il centro storico teggianese e il Centro Parrocchiale Piergiorgio Frassati a Prato Perillo, per parlare di diritti dell’infanzia e quest’anno affrontare una tematica importante “Bambini e Tecnologia amici o nemici?”.

Questa mattina dunque il via alla manifestazione, promossa anche quest’anno su iniziativa del pediatra Luigi D’Alvano, con la collaborazione di diversi enti e associazioni del territorio tra cui la Cooperativa ArcheoArte e l’associazione Nati per Leggere. Il primo appuntamento stamattina si è svolto nel centro storico di Teggiano, con la caccia al tesoro culturale: orienteeng con le scuole tra le bellezze del centro storico, custodi del patrimonio artistico e culturale, in collaborazione con il Club Unesco del Vallo di Diano. Soddisfazione per questo primo appuntamento è stata espressa da Marianna Iannone responsabile della Cooperativa ArcheoArte che ha affermato:

“Questa mattina abbiamo accolto due diversi gruppi di bambini e ragazzi. Abbiamo avuto una risposta dalle scuole di Teggiano davvero molto positiva. Questa mattina sono arrivati nel centro storico ben 180 bambini”.  Una seconda caccia al tesoro culturale è prevista nella mattinata di domani e sarà aperta a tutti, non solo alle scuole. Seguiranno spettacoli, convegni, laboratori e giochi, alcuni anche molto coinvolgenti come quello in programma domenica mattina, al centro Parrocchiale Frassati: il Real Game Super Mario Bros.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here