Tanagro Opportunità Giovani, Auletta e Teggiano insieme per il progetto. Morello: “Il patrimonio naturalistico come fonte di economia”

0
15

{vimeo}293126742{/vimeo}

Giovani impegnati in attività di valorizzazione, promozione e cura dell’ambiente attraverso l’iniziativa curata dal Comune di Auletta ma promossa nell’ambito del più ampio progetto di Benessere Giovani che vede i comuni di Teggiano e Auletta partner di una più ricca rete composta da altri enti e associazioni. Un progetto di grande interesse quello che è stato attivato dal Comune di Auletta per coinvolgere i giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni e che pone come obiettivo principale quello di rendere il patrimonio naturalistico presente sul territorio anche opportunità lavorativa per i giovani per consentire loro di restare sul territorio.

“Valorizzare il patrimonio naturalistico e culturale delle aree interne del Tanagro e del Vallo di Diano a fini economici e occupazionali – spiega il consigliere comunale di Teggiano Cono Morello curatore anche del progetto dell’Ufficio Europa – è l’obiettivo prioritario del progetto in coerenza con le politiche adottate dai G.A.L. dei comprensori del Tanagro e del Diano, dalle Strategie di Sviluppo delle Aree Interne del Vallo di Diano e dalle amministrazioni di Auletta e Teggiano che potranno, così, sperimentare concretamente nuove forme di cooperazione Istituzionale tra Enti e comprensori in materia di politiche giovanili e di lavoro”. 

Il consigliere Morello spiega come i progetti attivati a sostegno dei giovani per creare occupazione e impresa consentono ai ragazzi di età compresa tra i 16 e i 35 anni di iscriversi a diversi laboratori formativi come “Sostegno e accompagnamento alla creazione di impresa”, “Sostegno e sostenibilità ambientale” e “Attività outdoor per il turismo di comunità”. “Siamo anche impegnati – continua Morello – nella sperimentazione per l’allestimento di un laboratorio ubicato presso un centro di interesse culturale, MIDA, per organizzare azioni capaci di capitalizzare il patrimonio culturale locale sia a fini economici ed occupazionali diretti sia creando servizi nell’ambito dell’indotto”. Il bando relativo a Tanagro Opportunità Giovani e tutte le informazioni utili sono pubblicati sui siti internet dei comuni di Teggiano e Auletta

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here