Strada pericolosa, petizione dei cittadini di San Pietro al Tanagro per chiedere interventi

0
18

{vimeo}464136515{/vimeo}

Una soluzione al più presto. Troppi incidenti sin ora, servono interventi sulla Sp426 che percorre il centro cittadino di San Pietro al Tanagro. Per questo motivo, su iniziativa di alcuni cittadini sanpietresi, è stata inviata una nota al Comune e alla Provincia di Salerno, per chiedere interventi sull’arteria provinciale “puntualmente esposta a continui incidenti stradali, frequenti soprattutto quando piove, causa di ansie e preoccupazioni tra i residenti e titolari di attività commerciali del circondario”.

Chi risiede proprio in quella zona, testimone dei tanti incidenti registrati negli anni, sottolinea che “solo per caso fortuito non si sono registrate vittime”.

In particolare, si fa riferimento ai marciapiedi che costeggiano quel tratto di strada, entrambi fermata autorizzata dei bus. Ebbene, in più occasioni delle auto si sono schiantate lì vicino, anche sulla nuova recinzione della Villa Comunale; in uno degli eventi, addirittura, un’auto ha abbattuto il cancello principale in ferro battuto. In un’altra occasione, un veicolo si è schiantato sul palo dell’illuminazione pubblica.

Numerosi sinistri che hanno indotto gli abitanti ad intervenire, avviando una petizione affinché vi sia un “celere intervento” prima che si verifichi una “disgrazia annunciata”.

Federico D’ALESSIO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here