Stazione Elettrica di Montesano, la Regione firma la sospensiva del permesso a costruire: Stop a Terna!

0
18

alt

E’ arrivata finalmente la notizia attesissima dalla comunità di Montesano sulla Marcellana: la Regione Campania ha firmato il provvedimento di sospensione dell’autorizzazione regionale che era stata concessa a Terna per il lavori della Stazione Elettrica della frazione di Scalo. A darne notizia la portavoce del Comitato “Nessun Dorma” Teresa Rotella. “Finalmente in data odierna -conferma Rotella- la Regione Campania Settore Ambiente ha emesso la sospensiva amministrativa ex art.29 comma 3 dei lavori Stazione Elettrica Montesano Scalo a firma del Direttore dott.re Michele Palmieri. Si è ripristinato la legalità. Abbiamo finalmente sancito con questo atto che per la stazione elettrica di Terna non vi è la V.I.A.”. Il provvedimento era attesissimo da mesi: a Giugno 2013 era stata infatti aperta la procedura di sospensiva del permesso concesso per la costruzione dell’impianto, in seguito alla conferma della mancanza della Valutazione di Impatto Ambientale. A distanza di mesi, però, fino ad oggi il provvedimento di sospensiva non era stato firmato e la tensione era tornata a salire nella comunità di Montesano, anche perché in una recente intervista un funzionario Dirigente Responsabile Autorizzazioni e Concertazione della multinazionale, il dott. Adel Motawi, aveva ribadito che Terna ritiene di essere in regola e di poter cominciare i lavori a sua discrezione. Dunque la sospensiva firmata oggi in Regione rappresenta allo stesso tempo un sospiro di sollievo per la comunità di Montesano ed una doccia fredda per Terna, che dovrà rivedere i suoi progetti, almeno nell’immediato.

Antonio Sica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here