Sport, Roccadaspide e Provincia di Salerno abbracciano il campione azzurro Francesco Minella

0
97

La Provincia di Salerno e la città di Roccadaspide rende omaggio all’atleta concittadino che, nel giugno scorso ha partecipato ai campionati mondiali di Basket in Carrozzina. Una giornata di festa che vede in campo anche la provincia di Salerno ed in particolare i consiglieri provinciali attualmente in carica Pasquale Sorrentino e Giovanni Guzzo che saranno presenti all’evento promosso con il patrocinio oltre che del comune di Roccadaspide, anche dell’ente Provincia di Salerno.

Il campione Francesco Minella, originario di Roccadaspide, dunque, sarà accolto per un evento di festa finalizzato a rendere omaggio per la sua partecipazione al Campionato del Mondo di Basket in carrozzina che si è svolto dal 9 al 21 giugno scorsi a Dubai dove hanno partecipato 16 rappresentanze maschili e 10 femminili sotto la guida del Ct Carlo Di Giusto, coach dal 2015. Il salernitano Francesco Minella è stato dunque uno dei protagonisti dell’ottava partecipazione nella storia della Nazionale italiana di basket in carrozzina, la quinta consecutiva a partire dall’edizione del 2006 in Olanda, ad Amsterdam.

La Provincia di Salerno e la comunità di Roccadaspide, abbracceranno il proprio campione giovedì 7 Dicembre presso Palazzo Sant’Agostino a Salerno in un incontro pubblico in cui Francesco Minella incontrerà studenti e cittadini salernitani e si racconterà ad essi, alla presenza del Vicepresidente della Provincia di Salerno Giovanni Guzzo, del Consigliere Provinciale Pasquale Sorrentino, del Sindaco di Roccadaspide Gabriele Iuliano, della Dirigente Scolastica del Liceo Alfano I di Salerno Elisabetta Barone, del Direttore Sportivo della Federazione Italiana Basket in carrozzina Vincenzo Spinelli. Il Campionato del Mondo 2023 è disputato interamente presso le strutture dell’Expo Dubai Exhibition Center- North Hall, nella parte sud della città.

Il roster azzurro di scena a Dubai ha visto in campo: Giulio Maria Papi, Joel Joseph Boganelli, Ahmed Raourahi, Sabri Bedzeti, Andrea Giaretti, Francesco Minella, Dimitri Andre Tanghe, il capitano Filippo Carossino, Matteo Cavagnini, Driss Saaid, Enrico Ghione e Simone De Maggi. L’età media della squadra è di 31,9 anni. L’esperienza si è chiusa ai quarti di finale con la sconfitta contro la fortissima Gran Bretagna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here