Sport, natura e convivialità a Mandranello: trionfo per il 2° Triathlon Amatoriale

0
300

Una bella giornata, baciata dal sole, all’insegna dello sport, della natura e della convivialità: è stato un successo ieri il 2° Triathlon Amatoriale di Mandranello, organizzato dalle associazioni Crazy Bike, Lavitaèunciclo e Tonino Paolini. Ha riscosso un grande successo l’evento dedicato agli amanti della natura, dello sport e della buona cucina che si sono ritrovati immersi nella splendida cornice di Mandranello, tra aria pura e panorami mozzafiato.

Tre percorsi con altrettante discipline non agonistiche: E-bike, escursione alle Cascate Vallone Melaggine (Pergola); MTB, escursione al Santuario della Madonna del Romito; Trekking, escursione anello basso di Mandranello: c’è stato anche un momento didattico di geologia lungo il percorso di visita nella Piana con il geologo Marcello Ferrigno ha svelato i segreti nascosti nella piana e sui monti della Maddalena, raccontando le ere che hanno plasmato un paesaggio incantevole.

Al termine dei percorsi sportivi, ad aspettare i partecipanti c’era un punto ristoro organizzato dall’associazione L’Aquilone con un ricco buffet a base di cavatelli e polpette di pane della mietitura che un prodotto DECO padulese.

“Crediamo nella crescita del nostro territorio. Siamo convinti che anche Mandranello, insieme alla Certosa e agli altri tesori di Padula, possieda le potenzialità per offrire una vita migliore alle future generazioni” commentano soddisfatti gli organizzatori che ieri, per la seconda edizione del Triathlon Amatoriale di Mandranello, sono riusciti a portare a Padula tante persone giunte da diverse zone della provincia per mettersi alla prova e conoscere un paesaggio suggestivo: tanti sorrisi e facce felici, un numero record di appassionati sono – sottolineano – il segno tangibile del crescente interesse per lo sport e la valorizzazione del territorio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here