Sport. A Polla si chiude l’epoca del calcio a 11 eppure l’insegna dello Stadio Medici cambia colori

0
19

{vimeo}291893612{/vimeo}

La storia di Polla e il calcio a 11 vede la parola fine quest’anno. Dopo l’ultimo campionato di Prima Categoria portato avanti con sacrificio e passione cala il sipario e lo si fa con un rammarico grande perché Polla ha rappresentato da sempre una piazza storica del calcio campano e valdianese con gli antichi fasti anche nel massimo torneo regionale.

Negli anni il tentativo di lanciare e portare avanti un progetto giovani poi naufragato che tanti privati sostenere economicamente la gestione societaria. Ora arriva la parola fine salvo clamorosi colpi di scena.

Tuttavia nonostante il calcio a 11 non sarà più protagonista allo stadio Antonio Medici l’amministrazione si è adoperata per il restyling della nuova insegna. Via i colori storici gialloverdi e ecco il rossoblù che – come postato via social dall’assessore Federica Mignoli – rispecchiano i colori dello stendardo del comune. Eppure qualcosa non va.

I colori del calcio pollese sono sempre stati il gialloverde poi l’amministrazione Giuliano già nel 2013 aveva provveduto a “sistemare” l’insegna dell’impianto sportivo come in una recente foto pubblicata via social da Graziano Vocca.  “Come mai se questa amministrazione è la continuazione di quella precedente è stata cambiata l’insegna e soprattutto cancellati i colori storici della Pollese?

Una domanda a cui è difficile rispondere. È certo tuttavia che con un colpo di pennello è stato cancellato l’ultimo ricordo legato alla Pollese e ai suoi storici colori.

Giuseppe OPROMOLLA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here