Sicignano – Lagonegro, RFI risponde al Comitato pro-ferrovia su copertura binari

0
18

alt

Da Ferrovie dello Stato arriva la risposta in riferimento alle denunce del Comitato per la Riattivazione della Ferrovia Sicignano-Lagonegro e riferita alla copertura dei binari a Sala Consilina. Ad annunciarlo il presidente del Comitato Rocco Panetta che posta la lettera di Ferrovie dello Stato in cui vengono annunciate verifiche sui luoghi e successivi interventi a tutela della proprietà ferroviaria.

“A seguito della sentenza del Tribunale di Lagonegro – si legge nella nota di FS – si sta procedendo ad effettuare un rilievo della linea ferroviaria per riscontrare l’effettiva occupazione di proprietà di Rete Ferrovie Italia da parte del Comune di Sala Consilina che – si legge nella nota- ha già annunciato il ripristino dei luoghi”.

Il presidente del Comitato a seguito ricezione risposta da RFI commenta: “Abbiamo ottenuto una prima risposta per le occupazioni ABUSIVE del demanio ferroviario a Sala Consilina. Attendiamo una risposta anche sulla copertura del binario con ASFALTO a POLLA, sempre da parte della locale Amministrazione Comunale. Incredibile ma vero, nel Vallo di Diano la difesa dei beni PUBBLICI, contro gli abusi di PUBBLICHE Amministrazioni, è affidato un Comitato di PRIVATI cittadini! Dove è lo STATO Italiano?” 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here