Sextortion, la “lotta contro l’indifferenza” del questore Conticchio: “Denunciate”

0
159

Il sextortion è un fenomeno dilagante: ricattatori che minacciano le vittime di pubblicare foto o video compromettenti se non rispondono alla richiesta di riscatto. Dopo tragici fatti di Gragnano, dove secondo le indagini in corso un 13enne ha scelto di suicidarsi perché minacciato dai suoi coetanei, il questore di Salerno Giancarlo Conticchio è intervenuto su tutti quei reati che oggi trovano terreno fertile, anche tra giovani ed adolescenti, sulle rete ed attraverso i social. Parla di “lotta all’indifferenza” nel rilanciare l’invito a denunciare. Genitori, amici, chiunque sappia o si trovi davanti a campanello di allarme deve chiedere aiuto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here