Scontri tra tifoserie, il procuratore Centore: “Molti pluripregiudicati. Arresti domiciliari sono solo un solletico”

0
81

Il Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore non nasconde la sua amarezza per gli scontri che si sono verificati tra tifosi e che hanno portato all’emissione di provvedimenti restrittivi per gli autori dei fatti dello scorso gennaio che hanno portato a violenti scontri tra le tifoserie della Paganese e della Casertana. Il Procuratore Centore evidenzia come, trattandosi perlopiù di pluripregiudicati gli arresti domiciliari sono paragonabili al solletico e se la prende con le società sportive.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here