Scafati, 5 kg di sigarette di contrabbando sequestrate dalla Guardia di Finanza

0
157

Nella giornata di ieri, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno, nell’ambito di servizi disposti per il controllo economico del territorio, ha sottoposto a sequestro, a Scafati, oltre 5 kg di sigarette di contrabbando, detenute ai fini della vendita da un soggetto di nazionalità africana, occultate in un autoveicolo abbandonato nei pressi della propria abitazione.

Nello specifico, l’attività di polizia giudiziaria veniva intrapresa d’iniziativa dai Finanzieri della Compagnia di Nocera Inferiore che, di passaggio davanti all’abitazione del su menzionato soggetto, già noto ai militari del Reparto, notavano che lo stesso si affaccendava in modo sospetto all’interno di un autoveicolo abbandonato. Avvicinatesi, le Fiamme Gialle rinvenivano 253 pacchetti di sigarette di varie e note marche (Marlboro, Winston, Chesterfield, Rothmans, 821 ed altre), pronte per essere poste illegalmente in vendita. Quanto rinvenuto veniva posto sotto sequestro ed il responsabile segnalato alla competente Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per l’irrogazione delle conseguenti sanzioni amministrative.

L’attività della Guardia di Finanza in materia di lotta al contrabbando di tabacchi lavorati esteri è volta a disarticolare le organizzazioni criminali transnazionali e ad aggredire i patrimoni illecitamente accumulati.

Inoltre, l’azione di contrasto è finalizzata a impedire il consumo delle sigarette cosiddette “cheap white” o “illicit white”, che non possono essere vendute in Italia o all’interno dell’Unione europea in quanto non conformi ai parametri previsti dalla normativa unionale, essendo potenzialmente dannose per la salute dei consumatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here