Sassano, tappa a Varco Notar Ercole per gli ospiti della Vacanza del Sorriso

0
240

Prosegue con successo la Vacanza del Sorriso nel Vallo di Diano che, nella serata di ieri, ha raggiunto Varco Notar Ercole di Sassano ospite dell’associazione San Pio in un evento a cui ha preso parte anche l’amministrazione comunale di Sassano rappresentata dal Sindaco e dove, a garantire la sicurezza e l’assistenza in caso di necessità, era presente l’Associazione di Pubblica Assistenza L’Orchidea Emergenza ANPAS Odv. Si tratta di una iniziativa di carattere solidale dai benefici.

L’iniziativa partita da Giuseppe Damiani e dall’Associazione Cilento Verde Blu presieduta da Matteo Del Galdo si occupa di organizzare vacanze speciali destinate a famiglie e bambini affetti da patologie aggressive che richiedono lunghi periodi di ricovero in ospedale. Con la vacanza del sorriso, grazie alla collaborazione con numerosi ospedali pediatrici italiani, i bimbi e le loro famiglie possono trascorrere giorni di relax, in posti incantevoli, ospiti dei diversi comuni e delle associazioni che collaborano con il progetto. La Vacanza del Sorriso, non è solo una vacanza terapeutica, ma negli anni, si sta rivelando anche un grande stimolo per le comunità ospitanti che possono contribuire a regalare momenti di spensieratezza ed allegria a chi è in costante lotta con nemico terribile. L’iniziativa dell’associazione, infatti, diventa anche occasione per mettere alla prova l’unità di un territorio, delle associazioni, delle amministrazioni, dei cittadini che, all’arrivo degli ospiti speciali, dovrebbero, il condizionale è d’obbligo, dimenticare e mettere da parte ogni astio ed ogni divergenza collaborando insieme per cercare di rendere speciale ogni giorno della vacanza. Una situazione che, non sempre avviene, ma che dovrebbe comunque essere alla base del sistema di accoglienza messo in piedi dal’associazione presieduta da Matteo Del Galdo e da Giuseppe Damiani.

Le famiglie partecipanti alla vacanza Dinamica nel Vallo di Diano, in questi giorni, sono immersi in un sistema di accoglienza speciale che vede impegnate tantissime comunità, pronte ad offrire loro feste, divertimento, buon cibo e tanti momenti di spensieratezza e sana allegria. In particolare, come sottolineato da Damiani, la vacanza Dinamica, si caratterizza per la capacità di riuscire anche a mettere in risalto le specialità gastronomiche locali ed i prodotti tipici del territorio. La grande varietà di piatti, infatti, consente agli organizzatori di poter procedere nell’individuazione degli spazi dedicati al pernottamento, di ricevere solo la colazione dato che, per ciò che riguarda pranzo e cena, la varietà di tappe è talmente ampia e generosa da poter contare sulla associazioni per la predisposizione dei pasti. Una fitta rete di solidarietà che, grazie proprio alla generosità di tantissime associazioni e tantissimi privati, consente di ridurre al massimo i costi per l’organizzazione riuscendo così a regalare giorni speciali e divertenti alle famiglie.

E mentre proseguono i progetti dedicati all’organizzazione delle vacanze, a volte resa complicata dalla grande disponibilità che si incontra nei territorio dove ognuno vorrebbe in qualche modo contribuire alla vacanza, l’associazione Cilento Verde Blu è sempre prona con nuove idee e progetti a favore di chi vive momenti difficili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here