Sassano, si ripete l’appuntamento solidale della famiglia Rubino nel ricordo di Giovanni

0
2

{vimeo}639481948{/vimeo}

Nove anni fa, il 26 ottobre del 2012, moriva per un grave incidente stradale Giovanni Rubino, la “piccola peste” come era amorevolmente chiamato da tutti a Sassano. Una morte che sconvolse la comunità di cui era parte integrante con la sua solarità, una morte difficile da elaborare per la famiglia. Che però ha deciso di trasformare il dolore per la prova che sono stati costretti ad affrontare in energia positiva in energia positiva: vogliono essere utili agli altri in suo ricordo. 

È diventata una missione e da anni i Rubino si fanno promotori di azioni solidali. 

Anche quest’anno, ieri che è il giorno dell’anniversario della scomparsa, presso la Chiesa della Madonna di Pompei a Silla di Sassano c’è la messa. E stamattina i genitori, Mariantonietta e Carmine, e il fratello Michelangelo hanno fatto un dono alla comunità lasciando alla Scuola locale un sanificatore, specificamente per la primaria di Silla, e diversi giochi che possono essere condivisi tra i vari plessi.

Negli anni passati alla scuola materna avevano donato un sanificatore e al Centro polifunzionale un defibrillatore: strumenti utili e salvavita a cui, quest’anno, si è aggiunto un tocco di colore e allegria con scivoli e mattoncini per i piccoli.

É un appuntamento solidale che si ripete, ogni anno instancabilmente: e stamattina la famiglia  era di nuovo a Silla, ancora una volta. C’erano i rappresentanti della scuola, del Comune e dell’Arma dei Carabinieri. Per ricordare tutti insieme Giovanni con amore.

Rosa ROMANO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here