Sassano. Sabato scorso il convegno su biodiversità e orchidee

0
6

{vimeo}272185898{/vimeo}

Valorizzazione e tutela della biodiversità argomento di discussione sabato mattina a Palazzo Babino a Sassano e rivolto in particolare agli studenti con la partecipazione tra gli altri delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Sassano con al dirigente scolastica Patrizia Pagano e di Padula della dirigente scolastica Liliana Ferzola. Durante il convegno si parlato di una delle meraviglie naturalistiche del paese cioè le diverse specie di orchidee selvatiche spesso al centro di studi e ricerche condotte sul territorio da esperti naturalisti, allargandosi a tutta l’area protetta del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano e Alburni caratterizzato proprio da una ricca biodiversità da tutelare e valorizzare.

Il convegno, dal titolo Biodiversità e Orchidee ha visto la partecipazione di numerosi rappresentanti istituzionali tra i quali, oltre all’assessore all’ambiente del comune di Sassano Mario Trotta, anche il direttore del Parco Romano Gregorio e il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaele Accetta ma anche di docenti esperti provenienti dalle diverse università campane. Ad intervenire anche il naturalista Nicola Di Novella. Tema principale intorno al quale si è discusso, la necessità di proteggere la biodiversità presente nell’area Parco da considerare  possibile risorsa, come sottolineato dal sindaco di Sassano e presidente del Parco Tommaso Pellegrino 

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here