Sassano: necessario il Commissariato di Polizia nel Vallo di Diano

0
196

A Sassano il Consiglio comunale ha deliberato, all’unanimità, di approvare la proposta per la istituzione di un Commissariato di Polizia di Stato nel Vallo di Diano “visto – si legge nel documento – lo stato di emergenza in cui si trova l’intero territorio valdianese”.

“Le relazioni della DIA (Direzione Investigativa Antimafia) evidenziano ormai in modo netto ed inequivocabile come sia diventato, negli ultimi anni, sempre più un territorio di grande interesse per il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti e teatro di attività illecite quali, riciclaggio, gravi e reiterati reati ambientali che stanno apportando evidenti e gravi danni all’ecosistema del territorio”. Questa una delle motivazioni riportate nella delibera.

Il Vallo di Diano è sempre più preda delle organizzazioni criminali e “la una situazione è sempre più critica per la sicurezza e il controllo dei flussi malavitosi – spiegano – in quanto il più vicino Commissariato di Polizia di Stato si trova a Battipaglia, in un’area contraddistinta da grande, notevolissima densità demografica, significativa vivacità e variegata presenza di organizzazioni malavitose”

In realtà quell’area vi saranno due commissariati nel raggio di 30 chilometri, tra Battipaglia e Agropoli, e poi da Battipaglia a Cosenza, una distanza di oltre 230 km non ve ne sono. È necessario quindi un potenziamento delle forze di polizia per sul territorio valdianese per garantire un presidio costante e ampio dell’area.

“É un’area geografica che si estende su una superficie di 829 km quadrati, conta 60.319 abitanti ed e composto da 15 Comuni. E’ un comprensorio attraversato interamente dall’autostrada del Mediterraneo, quindi, facilmente raggiungibile, il che consente di conseguenza, facili e ““comode” interconnessioni a tutti i livelli su un territorio cosiddetto “vergine” e molto interessato dalle Organizzazioni malavitose, le quali, trovano sempre più spesso terreno fertile per le loro illecite attività e di conseguenza, per espandere le loro zone di influenza”.

Per tutte queste motivazioni anche il Comune di Sassano propone l’istituzione di un Commissariato nel Vallo di Diano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here