Sapri, inaugurata la mensa dei poveri nell’ex asilo

0
11

{vimeo}281425661{/vimeo}

Inaugurata ieri la prima mensa dei poveri della Diocesi di Teggiano Policastro approda a Sapri. Ieri presso la sede dell’ex asilo di Via Procaccia si è tenuta l’inaugurazione del centro che accoglie le persone indigenti offrendo loro pasti precotti per il pranzo ed una cestino per la cena da consumarsi all’orario desiderato. La mensa è stata fortemente voluta dal Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro  Mons. Antonio De Luca scegliendo Sapri per la presenza della Stazione dove  spesso arrivano tantissime persone in difficoltà. La richiesta è stata avanzata anche da associazioni di volontariato ed è stata accolta subito dal sindaco Antonio Gentile che ha messo a disposizione i locali dell’ex asilo per accogliere i poveri a cui somministrare pasti controllati e nutrienti.

Ieri l’inaugurazione della mensa da parte del vicario generale Don Giuseppe Radesca, il direttore della Caritas Diocesana Don Martino De Pasquale e il sindaco Gentile che ha voluto esprimere il suo più sentito ringraziamento ala Vescovo De Luca, alla Caritas e ai volontari che saranno impegnati ad offrire un importante servizio alla comunità. La mensa dei poveri, al momento sarà attiva per questi due mesi estivi al fine di valutare l’effettiva necessità sul posto della mensa. Si prevede comunque un mantenimento del servizio per tutto l’anno e, successivamente, saranno valutate eventuali proroghe. Il primo cittadino di Sapri ha già manifestato la sua disponibilità a proseguire nella collaborazione mantenendo il servizio mensa dei poveri presso la struttura di Via Procaccia e, qualora non sarà possibile, sarà individuato un nuovo luogo idoneo al servizio offerto.

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here