Sanza, riprendono le attività di scambio culturale con la comunità del Klettgau

0
125

Scambi culturali dedicati agli studenti per migliorare la conoscenza della cultura locale e consolidare anche lo spirito europeista delle due comunità coinvolte. E’ questo che prevedono le attività di scambio culturale tra la comunità di Sanza, piccolo borgo del basso salernitano, e quella del Klettgau, comunità della regione del Baden-Wurttenberg, in Germania. Attività che riprendono dopo due anni di stop a causa dell’emergenza pandemica, con un atteso evento previsto il prossimo 15 maggio.

Le due cittadine, gemellate dall’agosto del 2006, hanno promosso negli anni incontri costanti di scambio culturale tra gli studenti delle scuole Primarie di Secondo grado, allo scopo di migliorare la conoscenza della cultura locale e consolidare lo spirito europeista delle due comunità. Il prossimo 15 maggio, dunque, arriveranno a Sanza 17 studenti e 4 accompagnatori provenienti dalla Germania, che saranno ospiti delle famiglie per nove giorni.

Il programma di iniziative prevede la frequenza degli alunni tedeschi presso l’Istituto Comprensivo di Sanza, ma anche attività ludiche ed escursioni alla scoperta del territorio. Tra le altre iniziative è prevista una giornata di escursione alla scoperta della costa cilentana, a Marina di Camerota, ma anche escursioni sulla vetta della Campania, il Monte Cervati. La particolarità dello scambio culturale, consolidatosi negli anni, è l’ospitalità presso le famiglie del luogo offrendo così l’opportunità ai ragazzi tedeschi di comprendere e conoscere le abitudini, gli usi ed anche la gastronomia locale.

Un progetto culturale di straordinaria importanza che dura da ben 17 anni e che proseguirà poi nel mese di ottobre, quando saranno gli studenti di Sanza a fare visita alla comunità tedesca.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here