Sanza, riparte il servizio “#cipensiamonoi”

0
18

{vimeo}480243725{/vimeo}

Con le restrizioni attivate per l’emergenza coronavirus, a Sanza riparte il servizio “#cipensiamonoi”, promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Vittorio Esposito e attivato con l’ausilio della sezione locale della Protezione Civile, gruppo Lucano.

Il servizio “#cipensiamonoi” è rivolto alle persone anziane e a tutti coloro che sono impossibilitati a spostarsi per la spesa o per le necessità più urgenti. Queste persone potranno quindi contattare il numero 328 7874006 ed in breve tempo, i volontari della Protezione Civile o gli stessi amministratori comunali provvederanno a fornire il supporto necessario. Nel ringraziare già da ora i volontari della Protezione Civile per la loro preziosa collaborazione, il sindaco Vittorio Esposito ha affermato che occorre fare squadra, in questo momento molto delicato per il nostro paese.

“L’amministrazione comunale – ha spiegato – si è resa disponibile a fornire tutto l’aiuto ed il supporto possibile alle persone con disabilità ed anziane che hanno le loro necessità. In questo momento è necessario anche dare un supporto alle famiglie dei nostri concittadini in quarantena”. Il COC (Centro Operativo Comunale), che coordina tutte le operazioni e gli interventi necessari, conferma che al momento sono 15 i casi positivi accertati a Sanza.

Infine il sindaco Esposito ha lanciato un nuovo appello ai concittadini al massimo rispetto delle disposizioni previste ricordando che l’amministrazione comunale, la Polizia Municipale e la Protezione Civile sono disponibili per ogni ulteriore chiarimento.

Antonella D’ALTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here