Sanza. Il 20 novembre la celebrazione della Festa dell’Albero, in memoria di Luigi Morello

0
20

{vimeo}643884407{/vimeo}

Anche quest’anno a Sanza si tiene la Festa dell’Albero. Come da tradizione consolidata sarà messo a dimora una pianta simbolo di pace: l’omaggio della comunità e degli studenti dell’IC Buonabitacolo-Sanza alla memoria di uomini e donne che nella loro vita si sono distinti per atteggiamenti e comportamenti “eroici”.

L’amministrazione Esposito per questa edizione, che si terrà in piazza San Francesco sabato 20 novembre alle ore 9.30, vuole ricordare e omaggiare il ruolo ed il coraggio dei Vigili del Fuoco, prezioso presidio di sicurezza a garanzia dell’incolumità dei cittadini. E la cerimonia sarà incentrata sulla figura del compianto comandante del distaccamento Vigili del Fuoco di Sala Consilina, Luigi Morello, deceduto prematuramente a causa del Covid il 24 marzo del 2020.  Gli studenti e le autorità locali procederanno con la messa a dimora un albero nella Villa comunale, con l’aiuto degli operai della Comunità Montana Vallo di Diano che parteciperanno all’iniziativa, a ricordo perenne del figura del comandante Morello.

“Sarà un momento di grande partecipazione civica e di sensibilizzazione verso i più giovani – ha affermato il vicesindaco Antonio Lettieri – il ricordo indelebile di Luigi Morello e l’omaggio a tutti i Vigili del Fuoco che con il loro coraggio e la loro abnegazione, ogni giorno, sono al servizio della società civile. Le gesta eroiche che compiono nell’esercizio delle loro funzioni fanno parte di quella normalità che ci spinge a non considerarle come estremo gesto di coraggio e di nobile servizio alla comunità. La loro presenza e la certezza che ci sono sempre sono quella garanzia di sicurezza certificata anche dalla loro eccezionale professionalità. Per tutto questo vogliamo dire grazie ai Vigili del Fuoco. Per quanto ha fatto e per il ricordo che ci ha lasciato, vogliamo omaggiare il Vigile del Fuoco Luigi Morello, nell’abbraccio collettivo che la comunità di Sanza vuole rendere alla sua famiglia e ai suoi colleghi”.

Alla cerimonia saranno presenti: la dirigente scolastica, Antonietta Cantillo, il Capitano Matteo Calcagnile, comandante della Compagnia Carabinieri di Sapri; i militari della Stazione Carabinieri e Carabinieri Forestali di Sanza; le unità del distaccamento Vigili del Fuoco di Sala Consilina; il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Rosa D’Eliseo. É attesa inoltre la presenza della famiglia del comandante Luigi Morello.

Rosa ROMANO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here