Sanza. Grande successo per il concerto di Massimo Ranieri

0
13

{vimeo}355956635{/vimeo}

Massimo Ranieri non ha deluso il suo pubblico nella serata di ieri quando Piazza San Francesco è stata invasa dalla folla accorsa ad ascoltare la magnifica voce del noto cantautore partenopeo. Il Meeting del Cervati, ancora una volta, si è chiuso in grande stile grazie alla presenza di un professionista d’eccezione che, tra musica e spettacolo ha regalato ore travolgenti con il pubblico che ha avuto modo di essere partecipe di una serata mozzafiato. Un grande artista che, in apertura, ha voluto rendere omaggio ad un altro grandissimo artista e musicista napoletano Pino Daniele cantando Tutta ‘nata Storia”.

Dopo il successo dello scorso anno, gli organizzatori del Meeting del Cervati, ancora una volta sono riusciti a chiudere nel migliore dei modi un evento che deve essere centrale per riuscire ad infondere il giusto peso al Monte Cervati, alla sua bellezza paesaggistica e naturalistica e alla sua importante storia. E la musica di Massimo Ranieri ha racchiuso al meglio il senso di un progetto che ha messo al centro l’orgoglio per la propria terra e per le proprie potenzialità. L’Orgoglio partenopeo Massimo Ranieri ha condiviso con il suo immenso pubblico canzoni come Dove Sta Zazà, Tu vuò fa l’america, Perdere l’amore, Rose Rosse, Erba di Casa Mia ed altri brani indimenticabili. Accanto alle note di musiche indimenticabili, lo spettacolo è stato arricchito dalla presenza sul palcoscenico del Meeting del Cervati anche il maestro di Tip Tap Giorgio De Bortoli.

Ad accompagnare Massimo Ranieri nel concerto show Malia-Notti Splendenti un’orchestra composta da maestri della musica Jazz. Il sindaco Vittorio Esposito e la sua amministrazione comunale hanno voluto rendere omaggio al grande artista e, salendo sul palco hanno potuto ammirare come la piazza fosse gremita con oltre 10 mila persone che avevano raggiunto Sanza per assistere al concerto di Massimo Ranieri. Un succedsso che è da stimolo anche per il futuro pronti a dare continuità al prgetto del Meeting del Cervati e annunciado così sin da ieri sera la nuova edizione 2020 che, secondo quanto dichiarato dal sindaco Esposito, vedrà il Cervati raggiungibile attraversando una strada asfaltata e sicura.

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here