Sanza, due domeniche al Ponte l’Abate con gare di tiro con l’arco

0
12

{vimeo}359949958{/vimeo}

Ambiente, natura e sport saranno i protagonisti di due giornate a Sanza, al Ponte l’Abate. Domani, domenica 15 settembre, e la domenica successiva, il 22 settembre, sono programmate due giornate all’insegna del grande sport e della natura, dedicate al tiro con l’arco. Una grande opportunità per conoscere un luogo straordinario dal punto di vista ambientale e paesaggistico e contestualmente per avvicinarsi all’affascinante sport del tiro con l’arco, su iniziativa dell’Associazione Arcieri dell’antica Torre di Caselle in Pittari.

Località Ponte l’Abate a Sanza, dunque, per due domeniche sarà scenario di gare di tiro con l’arco. Saranno almeno 60 gli iscritti alla competizione provenienti da tutta la Campania e dalla vicina Basilicata. Per garantire l’incolumità dei cittadini è necessario rispettare il perimetro di sicurezza nell’area che comprende tutta la particella catastale 1 del Foglio 53; l’amministrazione comunale quindi invita i cittadini, gli escursionisti, i cercatori di funghi a prestare molta attenzione alla delimitazione dell’area che sarà comunque contrassegnata con elementi indicativi del percorso di gara.

“Ci piace molto questa iniziativa, per questo dobbiamo ringraziare i soci dell’Associazione Arcieri di Caselle in Pittari e gli iscritti di Sanza per aver scelto questo luogo – ha commentato il Consigliere con delega al turismo, Angelo Marotta – è l’occasione per far conoscere le bellezze straordinarie del nostro paese ad appassionati di natura e di uno sport nobile quale il tiro con l’arco. Insomma le iniziative e la stagione turistica proseguono. La speranza è che questa sia solo la prima occasione di collaborazione con questa associazione e che nel futuro possiamo incrementare le iniziative a tutto vantaggio del territorio e della comunità” ha concluso Marotta.

Antonella D’ALTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here