Sant’Arsenio. Il sindaco ordina la messa in sicurezza di Via Sottobraida e ex prefabbricati in Via Varra

0
811

Per garantire la pubblica incolumità e l’igiene e il decoro urbano, il Sindaco di Sant’Arsenio Donato Pica ha emesso, nelle scorse ore, due ordinanze di messa in sicurezza di una strada e di un’area del paese. La decisione arriva per scongiurare situazioni di pericolo e per tutelare la sicurezza urbana.

È particolarmente pericoloso, a Sant’Arsenio, il tratto finale della via comunale Sottobraida, nella parte finale  dal Campo sportivo fino all’incrocio con la SP352. Qui, purtroppo, si sono verificati molti incidenti stradali di cui uno mortale lo scorso anno quando persero la vita Francesca Calandriello e la bambina che portava in grembo. Numerose le segnalazioni arrivate al Comune dai cittadini che percorrono la strada ritenuta ormai da tutti molto pericolosa. E il sindaco ha quindi deciso di intervenire ordinando che si provveda con la massima urgenza alla messa in sicurezza del tratto attraverso l’installazione di bande sonore e/o dissuasori; rifacimento della segnaletica orizzontale; segnale lampeggiante; segnalazione di pericolo.

Ma c’è anche un’area che versa in pessime condizioni, constatate insieme con l’UTC, ed è l’area degli ex prefabbricati in Via Varra. Il primo cittadino è intervenuto con un provvedimento a tutela dell’igiene urbana e del decoro pubblico ma anche per motivi di sicurezza: potrebbero esserci animali, verificarsi incendi e infortuni. E ha ordinato interventi di pulizia, riqualificazione e messa in sicurezza quindi: taglio dell’erba e disinfezione; sistemazione delle aree a verde; ripavimentazione interna ed esterna con materiali adeguati; recinzione e completamento del parco giochi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here