Sant’Arsenio. Ieri incontro pubblico su bando progetto collettivo di sviluppo rurale

0
23

{vimeo}252867274{/vimeo}

Il Comune di Sant’Arsenio ha organizzato ieri sera un incontro pubblico per illustrare la Misura 7.6.1/b e 6.4.2. del PSR 2014/2020. Si tratta di un bando per un progetto collettivo di sviluppo rurale che passa attraverso la riqualificazione del patrimonio architettonico del centro storico per incidere positivamente sugli aspetti socio-economici del borgo.

Per poter accedere al finanziamento è necessaria un’iniziativa integrata pubblico – privata fatta di interventi di recupero strutturale ed infrastrutturale e di implementazione di attività produttive. Come illustrato ieri sera, anche attraverso la distribuzione di un opuscolo, a Sant’Arsenio gli interventi devono limitarsi alla zona A, quella storica. Il Comune ha pensato di procedere alla riqualificazione dell’area, con la creazione ad esempio di aree verdi, e auspica che intorno a tale progetto si sviluppino le iniziative private quindi rifacimento delle facciate (la cui spesa è totalmente a carico della Regione) e trasformazione di immobili di proprietà in attività produttive o di servizi alla persona (per cui il contributo previsto è pari a 75%). Inevitabile il riferimento a Borgo Serrone, dalla platea ieri sera è stato chiesto come mai l’intervento pubblico non si sia concentrato a completare quella zona. È stato allora spiegato che il bando prevede, per la parte pubblica, la riqualificazione dell’area attraverso il rifacimento di sottoservizi, spazi aperti e viabilità, e da quel punto di vista Borgo Serrone è abbastanza completo. Ha bisogno di un altro tipo di investimento che, il Sindaco ha garantito, arriverà molto presto.

Rosa Romano

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here