Sant’Arsenio, ieri il convegno su Resto al Sud

0
14

{vimeo}248143118{/vimeo}

Resto al Sud è la nuova misura a sostegno dei giovani che vogliono avviare un’attività imprenditoriale nel sud Italia. Ieri sera, presso la sala cultura della Banca Monte Pruno, istituto che ha aderito al progetto di finanziamento di Invitalia, si è tenuto il convegno che ha visto la sala gremita con tantissimi giovani mostrando grande  interesse per la misura.

Il convegno, organizzato e fortemente voluto dall’Associazione Dottori Commercialisti Cilento e Vallo di Diano ha visto il sostegno oltre che della Banca Monte Pruno, anche dell’Associazione Imprenditori Vallo di Diano e del Circolo Banca Monte Pruno.

L’inizio del convegno è stato caratterizzato messaggi di orgoglio per il Sud Italia con i diversi intervenuti che hanno ricordato la forza di un Sud che, nonostante le enormi difficoltà nel fare impresa, riesce comunque ad emergere e, a differenza di altre aree, riesce anche ad essere più competente nell’affrontare le sfide che, inevitabilmente l’attività imprenditoriale, ti porta a dover affrontare.

Durante l’incontro di ieri sera presso la Banca Monte Pruno, si è anche ricordato come restare al Sud non significa chiudersi al territorio ma, piuttosto, esportare il Sud e le sue risorse restando però nella propria terra. Una sfida che va affrontata con la consapevolezza che è possibile vincerla grazie anche ai nuovi fondi messi a disposizione da Invitalia con i finanziamenti di Resto al Sud.

 

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here