Sant’Arsenio. Domani presso la Banca Monte Pruno appuntamento con “Resto al Sud”

0
17

INCONTRO RESTO AL SUD BMP

Martedì 19 dicembre 2017, si terrà un appuntamento informativo per presentare la nuova misura a favore di giovani imprenditori del Mezzogiorno “Resto al Sud”, a cui la Banca Monte Pruno ha immediatamente aderito. Presso la Sala Cultura della sede amministrativa della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio, si discuterà del tema “Incentivi a sostegno dei giovani, delle imprese e dei territori”. Il convegno, che vede la partnership della Banca Monte Pruno, è organizzato dall’Associazione Dottori Commercialisti Cilento e Vallo di Diano, in collaborazione con OSARE e con il patrocinio morale di Confindustria Salerno. Hanno conferito il patrocino morale all’evento l’Associazione Imprenditori Vallo di Diano, il Circolo Banca Monte Pruno, l’Associazione Monte Pruno Giovani, l’Associazione Culturale “Luigi Pica”, Rete Imprese Omotenashi, l’Associazione Monte Rascini, Themis, l’I.I.S. “A.Sacco”, il Comune di Sant’Arsenio. “Resto al Sud” nasce per incoraggiare nuove imprese di giovani imprenditori di età compresa tra i 18 ed i 35 anni nelle Regioni del Mezzogiorno, tra cui proprio la Campania e la Basilicata, dove ha competenza la Banca Monte Pruno. La misura è gestita da Invitalia, per conto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e copre i costi di  un’iniziativa imprenditoriale per un importo di 50.000 euro, che possono diventare 200.000 euro nel caso in cui l’istanza viene presentata da più soggetti anche sotto forma di società. Le agevolazioni concernono progetti imprenditoriali che riguardano la produzione di beni nei settori dell’artigianato e dell’industria, nonché la fornitura di servizi. L’incontro di martedì, pertanto, punta a creare la giusta sinergia informativa a favore del territorio e dei giovani. Per l’occasione apriranno i lavori: Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Aldo Rescinito, Presidente del Circolo Banca Monte Pruno, Valentino Di Brizzi, Presidente Associazione Imprenditori Vallo di Diano, Maria Antonietta Aquino, Delegata Confartigianato Salerno, Maria Consiglia Viglione, Presidente ASSODOC – Associazione Dottori Commercialisti, Donato Pica, Sindaco di Sant’Arsenio. Mentre tra i relatori interverranno: Paris Ferrara e Piergiorgio Odierna, Rete Imprese Omotenashi, Salvatore Caliò, Esperto in Finanza Agevolata. Modererà i lavori il giornalista Giuseppe D’Amico. Al termine dell’evento ci sarà una degustazione di dolci realizzati da giovani pasticciere che hanno deciso di rimanere al sud per fare impresa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here