Sant’Arsenio, accordo tra Banca Monte Pruno e Istituto Sacco per la formazione dei ragazzi

0
204

Anche la Banca Monte Pruno scende in campo a sostegno della formazione e dell’inserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi. Continua la collaborazione dell’istituto di credito, diretto da Michele Albanese con la scuola in particolare con l’Istituto d’Istruzione Superiore Sacco di Sant’Arsenio che consentirà agli studenti di ampliare le loro conoscenze e la loro formazione direttamente sul campo. Nella mattinata di ieri, presso la sede dell’istituto, il direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese e la dirigente scolastica dell’istituto Rosaria Murano hanno sottoscritto l’accordo alla presenza del vice preside Biagio De Luca, della docente Brunella Viglione e degli studenti coinvolti nel progetto, per avviare un percorso di formazione ed orientamento che favorirà un approccio diretto con il mondo del lavoro, vivendo una realtà imprenditoriale che potrà anche fornire ai giovani una maggiore visione di quelle che potranno essere le scelte future.

Gli studenti del Sacco avranno così la possibilità di conoscere le principali attività che svolge la Banca anche presso le Filiali cercando di orientarli nel mondo bancario ed avvicinarli al settore. Un’azione che potrà anche aiutarli nelle scelte consentendogli di valutare l’ipotesi di un approfondimento durante i loro percorsi di studi futuri. I ragazzi saranno presso la Banca Monte Pruno per alcuni giorni della settimana per un periodo di circa 3 o 4 mesi. Un accordo che, attraverso un’azione di orientamento e formazione insieme, consentirà ai giovani studenti di crescere dal punto di vista professionale. “Rinnoviamo  questa importante intesa – ha spiegato il Direttore Generale Michele Albanese – che ci ha permesso tante volte, in passato, di individuare giovani risorse molto preparate e motivate che poi sono diventate parte del nostro organico.

È questa la strada migliore da percorrere per dare agli studenti occasioni concrete di avvicinamento e confronto con il mondo del lavoro, che possono servire loro per acquisire conoscenze ed anche per cominciare a comprendere meglio quale sia la strada da scegliere per i loro studi futuri”. La Banca Monte Pruno, quindi, continua in un percorso di sostegno dei giovani, cercando di supportarli nella loro crescita con lo scopo di fornire al territorio professionalità ed esperienze tali da favorire lo sviluppo generale dell’area per ambire ad una crescita economica comune e condivisa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here