Santa Marina, il sindaco Giovanni Fortunato lascia Fratelli d’Italia

0
537

Il partito di Fratelli d’Italia nonostante il grande risultato che sta riscuotendo a livello nazionale come anche nel comprensorio, registra anche le prime fuoriuscite. Giovanni Fortunato, sindaco di Santa Marina di Policastro, da sempre membro attivo del partito di Giorgia Meloni, lascia il partito.

Ad ufficializzare il suo abbandono, lo stesso primo cittadino in una conferenza stampa svoltasi questa mattina a Policastro Bussentino annunciando che, a breve, invierà una nota alla premier Meloni per spiegare le ragioni della decisione. Un annuncio che, secondo quanto riferito dal sindaco Fortunato, arriva dopo un’attenta valutazione dei fatti e degli accadimenti, a lungo meditata e che vede, nella scelta del nuovo presidente del Parco, non ancora ufficializzata dal Ministro Fratin, la ragione ultima che lo ha spinto ad allontanarsi dal partito. Questa mattina, nel corso dell’incontro con i giornalisti, l’ esponente di Fratelli d’Italia partito da cui ha deciso di dissociarsi, ha aperto con un breve escursus delle ultime vicende che lo hanno portato alla drastica decisione.

La presentazione della terna dei nomi da sottoporre alla Regione Campania per la presidenza del Parco, avrebbe alimentato sfiducia e delusione in Fortunato, vedendosi escluso dall’elenco nonostante pare fossero arrivate da Roma, rassicurazioni in merito. Una scelta che avrebbe anche mortifcato un territorio che, pur nella certezza del valore del designato, si ritroverebbe privo di una guida capace di comprendere le reali esigenze delle comunità locali. Una separazione che, come dichiara Giovanni Fortunato, arriva per un tradimento arrivato dal partito in cui ha creduto fortemente e su cui ha investito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here