San Rufo. dal 2 maggio nuovo modello organizzativo della raccolta differenziata

0
9

{vimeo}265733590{/vimeo}

Con ordinanza numero 12 dello scorso 18 aprile il Comune di San Rufo ha annunciato l’attivazione di un nuovo modello di raccolta differenziata porta a porta a partire dal prossimo 2 maggio. Un’attività che ha come obiettivo “salvaguardare gli interessi pubblici connessi all’ambiente attraverso una riduzione delle quantità di rifiuti indifferenziati destinati allo smaltimento in discarica o presso gli impianti di trattamento” e “tutelare la salute dei cittadini evitando ogni inconveniente di carattere igienico sanitario”.

I rifiuti solidi urbani, come recita l’ordinanza, dovranno essere differenziati in: Carta Cartone, Vetro che saranno raccolti il mercoledì, Multimateriale (Plastica-alluminio-banda stagnata) la cui raccolta è prevista il mercoledì e il sabato, l’Organico il lunedì e il venerdì, Secco indifferenziato con raccolta prevista il martedì.

Per quanto riguarda, invece, il materiale ingombrante, ferroso, legno e Raee il ritiro è previsto previa prenotazione telefonica al numero verde 800 13 44 44 o allo 0975 587352, dalla quale si riceverà l’indicazione della data del ritiro. L’orario di conferimento è previsto dalle 22 del giorno precedente la raccolta alle 6 del giorno di raccolta. L’orario di raccolta sarà dalle 6.30 alle 12.30. Ad effettuare il servizio sarà la General Enterprise di Teggiano la quale si occuperà a partire da lunedì 23 aprile di distribuire sul territorio comunale il nuovo calendario e le modalità di differenziazione dei rifiuti.

Giuseppe Opromolla

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here